Problemi da cambio di stagione?

Problemi da cambio di stagione?

Soprattutto nei periodi di cambio di stagione, come autunno e primavera, fenomeni come sonnolenza, senso di spossatezza e malumore possono avere la meglio sul nostro stato psicofisico.

Esistono rimedi naturali che possono venirci in aiuto. Una delle parole magiche è la serotonina, il noto neurotrasmettitore responsabile dell’umore e della tranquillità.
Ma come si attiva? Ecco alcuni dei nostri consigli.

1.    Come diceva Virgina Woolf: “Non si può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non si ha mangiato bene”.  Esiste una stretta relazione tra cibo e umore e determinati alimenti hanno un forte potere riequilibrante, quelli in particolar modo ricchi di vitamine del gruppo B, ferro, zinco, potassio e magnesio. Tra questi cibi si possono annoverare pasta, possibilmente integrale, frutta secca e  fresca come banana, papaya e datteri.

2.    Cura il ciclo sonno-sveglia. Il Vero infuso di Camomilla può contribuire a contrastare i cali di umore, riducendo lo stress e agendo come calmante sul sistema nervoso centrale.

3.    Fai attività fisica, se possibile all’aria aperta. Non è necessario spendere ore e ore in esercizio fisico, basta una camminata di mezz’ora o esercizi di yoga per curare la nostra pace interiore e alleviare lo stress accumulato nella giornata.

4.    Conserva degli spazi per coltivare i tuoi hobby. Che sia la lettura, pittura, ascoltare la nostra musica preferita o semplicemente uscire con gli amici, sono molto utili per il nostro benessere.

Quindi, continuiamo a prenderci di noi stessi, soprattutto in questo periodo. E se non abbiamo già cominciato, è il momento giusto per iniziare!

 

CoGeDi International SpA intende offrire tramite il magazine online informazioni a titolo indicativo e di carattere generale in relazione alla propria attività e, sebbene queste ultime vengano costantemente verificate ed aggiornate da personale competente ed appositamente selezionato, può avvenire che alcuni contenuti testuali presenti all’interno del magazine online, soprattutto in funzione della grande varietà degli stessi, non siano da considerarsi esaustivi relativamente al tema trattato. Pertanto, in occasione della navigazione sul Sito web, l’utente deve svolgere una autonoma ed ulteriore verifica circa la completezza delle informazioni ivi riportate, poiché Cogedi non garantisce che tutte le informazioni presenti siano complete e veritiere e non può quindi assumere alcuna responsabilità in merito.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info