fbpx

Prevenire e migliorare le rughe della fronte

Le rughe orizzontali della fronte sono causate dall’iperattività dei muscoli frontali, due muscoli sottili ma sempre iperstimolati, a causa della forte espressività del terzo superiore del viso.

L’obiettivo dunque è quello di rilassarli e controllare la loro contrazione.

Passaggio 1 – Idratazione con Acqua Rocchetta

Prevenire e migliorare le rughe della fronte

Per prima cosa dobbiamo assicurarci che il livello di idratazione del nostro organismo sia adeguato, bevendo acqua durante tutta la giornata per mantenere la pelle elastica.

Passaggio 2 – Stimolare la circolazione con movimenti veloci

Prevenire e migliorare le rughe della fronte

Dopodiché aumentiamo l’irrorazione sanguigna con dei movimenti veloci direzionati verso l’alto, come fossero delle piccole virgolette. Ripetiamo il movimento per 30 secondi.

Passaggio 3 – Distendere la fronte dal centro verso l’esterno con tutte le dita

Prevenire e migliorare le rughe della fronte

Distendiamo la muscolatura facendo una sorta di camminata con le dita al centro della fronte per poi scorrere verso le tempie. Ripetiamo questo movimento 4 volte.

Passaggio 4 – Rilassare la muscolatura con la nocca

Prevenire e migliorare le rughe della fronte

Con la nocca facciamo dei movimenti verticali immaginando di avere una gomma che “cancelli le rughe” in senso figurato. Spostandoci da sinistra a destra dobbiamo coprire tutta l’area della fronte. Ripetiamo il movimento per 20 secondi.

Passaggio 5 – Coprire tutta l’area con un movimento incrociato con gli indici

Prevenire e migliorare le rughe della fronte

Con gli indici facciamo dei movimenti incrociati in orizzontale, disegnando una sorta di treccia, su tutta la fronte. Ripetiamo il movimento per 20 secondi.